Symptoms checker for not healthy societies

Society, as well as human health, is considered a complex system since it is made up of many interrelated variables.

What distinguishes a healthy body from an ill one?

EEG of finance
EEG of finance

The absence of a pathology is too restrictive criterion as definition of a healthy body. And it is unrealistic too.   On the contrary and more realistically, a healthy body is a body which responses smartly to external perturbations, accumulating stresses and toxicity while showing no obvious change until they reach a point where a small stress can trigger a sudden shift to another stable state.

Complex systems exhibit certain symptoms before a state swerve, for example, slower responses to small changes, and a tendency for all elements in the system to behave similarly.

Maybe predicting crashes is not a well-posed question for complex systems, but it seems to be wiser looking for accumulated dangerous levels of toxicity in the system that can trigger a crash.

Uncovering the symptoms of instability may warn societies to reform themselves before a collapse happens.

All this approach follows from the fact that complex systems are not determined by simple sums and averages of their parts. As regards with “financial bodies”, awareness of such behavior among legislators and regulators might help make economic recessions less likely.

This view takes into account of how the simple behavior of individual agents produces something that looks a bit like intelligence in the group as a whole.

The economic world is made up of a series of simple, largely separate transaction-based markets, that’s why large interconnected systems, such as financial systems, can behave in unexpected ways: just that small changes can trigger fundamental shifts from healthy status to a sick one.

 

26794601
signs of a forthcoming crisis?

 

So it is necessary to determine what are the “safe” normal conditions and what are not. Therefore think about a symptoms checker to prevent complex system crashes.

 

L’ecosistema finanziario

Cosa trasforma una crisi finanziaria in una recessione globale?

Come evitare che simili crisi avvengano di nuovo?

healty_unhealthy
Rappresentazione di un prato umido ed uno asciutto, come stati di equilibrio di due diverse condizioni di “salute” favorevole e sfavorevole.

La risposta prima di tutto richiederebbe che fosse chiaro cosa sia un sistema finanziario.  E determinare una condizione per un suo stato di salute o di malessere.

Questi semplici requisiti sono in realtà una sfida nel definire un mondo così complesso come quello della finanza. Prima di tutto gli attori e i protagonisti sono molto etereogenei: si va da singole persone ad associazioni, ad aziende e imprese di svariate dimensioni. Il centro del sistema  ruota attorno agli intermediari finanziari che come le banche fanno da ponte tra le esigenze del mondo reale e la produzione di mezzi per soddisfare tali esigenze.

Per avere un approccio orientato a come determinare i fattori di salute di un sistema così diversificato, occorre condurre un’operazione di riduzione ai minimi termini di tutte le componenti del sistema. Questa operazione  deve essere fatta avendo in mente qual è la domanda iniziale di ” buono stato di salute” del sistema.

Tipicamente un sistema complesso deve tener anche conto delle implicazioni di interconnessione tra le unità di questo sistema. Per questo l’associazione con il termine “ecosistema” richiama alla mente quella serie di relazioni interdipendenti tra tante tipologie di agenti, di cui non è sempre facile conoscere tutte le caratterizzazioni.

Quando il “terreno” finanziario può produrre un buon raccolto? Quali sono le condizioni che possono portare all’aridità?

Un  approccio  per la gestione delle crisi si sofferma  sullo stabilire una serie di regolamentazioni finanziarie come requisiti da rispettare da parte degli attori del mercato. Ma tenere in considerazione tutte le tipologie di unità e delle loro relazioni è compito arduo, che una branca dell’economia cerca di risolvere attraverso modelli ad agenti che stanno riscuotendo un discreto successo nell’analizzare e descrivere la complessità di un sistema così diversificato.

Il voler, appunto, ridurre ai minimi termini porta da una parte a trovare i fattori comuni delle singole parti e dall’altra ad individuare le caratteristiche che discriminano e rendono differenti queste varie parti: un ecosistema finanziario  organizzato dove tutto è reciprocamente sia fine che mezzo.

L’ecosistema finanziario può essere visto come l’insieme degli agenti attivi e di unità passive grazie alle quali i primi stabiliscono uno scambio di rapporti di natura economico-finanziaria. Gli attori sono i protagonisti del mercato, come le banche o le imprese che interagiscono in un ambiente in cui i mezzi passivi sono gli strumenti finanziari.

Pensiamo al denaro: esso è un mezzo ma allo stesso tempo diventa attivo nell’influenzare reciprocamente l’azione degli istituti finanziari e degli altri protagonisti “viventi” del mercato. Il motore del’intero sistema è la produttività di “energia” e di “benessere”. Definire questi termini equivale a capire tutto il significato del sistema.

Inoltre, se nel meccanismo dell’ecosistema vi è un’alterazione dovuta a cause esterne o interne, le conseguenze possono essere possibili fonti di crollo dell’intero equilibrio come anche rappresentare un’opportunità perchè il sitema risponda con una diversificazione che permette un nuovo equilibrio, riadattandosi così alle nuove condizioni.

Indicatori del buono stato di salute sono essenziali per prevenire o anticipare una possibile crisi per ottenerne il meglio e non subire solo il peggio.

Download pdf from a website

we have a webpage with several pdf that we want to download, I will write a simple procedure do get in in batch in one step.

  • For Linux-Debian(Ubuntu)  users just type on terminal
sudo apt-get install wget

putting the download file in C:\Windows, to have it available from command line.

Open the windows terminal called cmd.exe.

Now (whatever is the OS) type

wget -r -A pdf http://www.site.com

where http://www.site.com is our website address.

 

⌕vanni∙e∙scienzaֶ͎͎

Questo blog ha come scopo quello di mostrare alcuni ambiti di ricerca scientifica mirata alla comprensione di processi collettivi dove tante unità cooperano tra di loro per formare un sistema globale fatto di connessioni interne tali da permettere decisioni di cui le singole unità non sono coscienti.

Tra questi sistemi troviamo

  1. Comportamenti animali: Sciami, stormi di uccelli, banchi di pesci e tutti i comportamenti gregari in Natura
  2. Dinamiche biologiche e chimiche a livello cellulare e molecolare
  3. Nel mondo della fisica classica: cristalli liquidi, superconduttori ed in particolare i materiali ferromagnetici tramite il modello di Ising in cui la temperatura corrisponde al disturbo ambientale (la casualità) e gli spin alla tensione verso l’aggregazione